Sassari

A 46 km da Stintino

Sassari  è ubicata a nord ovest della Sardegna. Ha una popolazione di circa 129.136 abitanti. È la seconda città dell’isola per numero di abitanti ed è uno dei primi Comuni d’Italia per estensione territoriale.

Sorge su un tavolato calcareo inclinato verso il golfo dell’Asinara, ed è circondato da un  territorio collinoso nella parte sud – est; tuttavia presenta anche un’ampia estensione pianeggiante denominata “Nurra” nella parte nord-ovest.

Intorno ad un centro storico otto – novecentesco, la città dal 1837 si è estesa oltre le mura dando luogo a ben 13 borgate,  con significativi insediamenti urbani, situate a raggiera verso il mare.

La costa, che si estende per 32 km, è alta, frastagliata e sabbiosa e ricca di alcune note spiagge tra cui Platamona, Fiume Santo, Argentiera, e Porto Ferro che ne segnano i confini.

Il suo territorio presenta vaste aree coltivate a orti, vigneti e uliveti, ed una parte ancora integra di macchia mediterranea. Qui si trovano alcune tipiche piante che caratterizzano l’intera isola, quali fra le altre il corbezzolo, il mirto, il lentischio e il cisto, che ne connotano il tipico profumo e il colore.